Zona potenzialmente esplosiva

A causa del fatto che varie normative di sicurezza erano in vigore nelle regioni dell'Unione europea, si è deciso di armonizzare i regolamenti. Sono stati introdotti requisiti ATEX, che si riferiscono al successo di zone e strumenti di servizio potenzialmente esplosivi nelle zone contemporanee. Lo scopo di queste novità è ridurre significativamente il rischio o la sua completa eliminazione, che è associato all'uso di beni in aree in cui l'esplosione può essere minacciata, cioè zone EX.

I requisiti della EX, in particolare la direttiva, definiscono i requisiti che un determinato prodotto deve eseguire, che prevede di collocare in aree a rischio di esplosione. L'obiettivo principale del metodo è armonizzare le procedure per la compatibilità dei dispositivi e dei sistemi di difesa in queste zone a rischio di esplosione e garantire il loro semplice movimento sulla base dell'Unione europea.La presente direttiva si applica a tutte le apparecchiature elettriche e non elettriche e alle misure di protezione che verranno allungate in aree potenzialmente esplosive. I requisiti ATEX si applicano ai dispositivi di sicurezza, controllo e terminazione che verranno utilizzati al di fuori delle atmosfere potenzialmente esplosive. Non vogliono essere le loro funzioni, ma contribuiranno alla sicurezza di strumenti e sistemi di protezione che verranno utilizzati lì.La direttiva definisce anche un metodo per dimostrare la conformità del prodotto alle prenotazioni ATEX. I prodotti che soddisfano questi requisiti, ovvero gli standard che sono armonizzati con la regola, devono soddisfare determinati requisiti. L'uso di standard non è una necessità obbligatoria e la stessa procedura di conformità. Si tratta di rispettare il principio di una persona che agisce sulla base di una notifica emessa dalla Commissione europea. Possono verificarsi deroghe ma nel successo degli apparecchi elettrici di terza categoria e delle categorie di apparecchiature non elettriche due e tre.Per quanto riguarda questi casi, è una dichiarazione di conformità che in quest'ultimo caso si emette il produttore di questo dispositivo senza il coinvolgimento di un organismo notificato. Tuttavia, i requisiti sono presi in considerazione e il produttore farà attenzione in questo modulo per la conclusione di un prodotto per il mercato.Se sta cercando i requisiti principali, allora è la certificazione di apparecchiature elettriche e non elettriche, è possibile autocertificare, requisiti per le posizioni di cose e fare nell'area dell'Unione europea in un carattere obbligatorio e chiave.