Malgosia opole grossista di carne e salumi

Garcinia Cambogia Actives

In uno dei grossisti di carne di Cracovia, il cosiddetto carne rinfrescante, o falsificazione dei termini di idoneità per mangiare e ammollo carne in acqua. Pratiche scandalose sono state rivelate ai giornalisti dai grossisti di carne impiegati a Cracovia, che hanno ammesso che le etichette sono state sostituite con nuove alla data di scadenza, in modo che l'azienda potesse vendere prodotti inutilizzabili a un prezzo. Questo processo di falsificazione era forse solo un apparente segreto e persino i capi lo sapevano, il che chiudeva un occhio sul lavoro non etico nella macelleria fatta in casa.

Purtroppo, si teme che il lavoro descritto sia una pratica in molti grossisti di carne, il che indica ai potenziali clienti di attirare ancora più attenzione quando acquistano prodotti animali. La ragione di queste attività oltraggiose è il desiderio di trarre profitto, ma le conseguenze di questo rapido comportamento sono a carico dei consumatori che si vedono sull'orlo di questo stadio di causa-effetto. Sfortunatamente, nel magazzino di carne di cui sopra, potrebbero esserci stati anche dei difetti sanitari maggiori. Bene, parte del cibo emesso dalla pianta veniva indossato in stanze che non rispettavano gli standard igienici, dove si trovava a gattonare con germi e batteri patogeni.

Tali difetti sono comunemente tollerati dai grossisti disonesti, perché gli imprenditori vogliono innanzitutto rimanere sul mercato, indipendentemente dalla salute delle persone che mangiano i loro prodotti preparati. I proprietari dei grossisti di carne di Cracovia negano i rapporti scandalosi sostenendo che esiste quindi una perfida vendetta di lavoratori insoddisfatti o licenziati. Come al solito in questo tipo di situazione, è difficile dire chiaramente quale delle prospettive del conflitto sta dicendo la verità. Il Sanepid era interessato a indagare su questo delicato argomento, ma per tutti i casi suggeriamo maggiore cautela nell'acquisto di prodotti a base di carne.