Ego collettori di polveri

Il sistema di depolverazione viene utilizzato nelle industrie, incluso lavorazione dei metalli, lavorazione del legno, energia, industria alimentare e farmaceutica, inoltre nelle linee in cui è necessario versare materiali sfusi. Intraprendere particelle di dimensioni molto delicate costituisce una minaccia per le macchine anche per la salute umana (la forma tra loro è tossica, quindi e sistemi di rimozione della polvere efficaci sono un fatto importante all'interno dell'azienda, perché entrano nel mantenimento dell'efficienza attraverso la protezione della salute, la protezione dei media e l'aumento della sicurezza lavoro.

Il sistema di raccolta della polvere dovrebbe essere collocato vicino alla fonte che emette l'inquinamento. Bracci autoportanti, tergipavimenti, cappe, aspirapolveri industriali non devono solo rimuovere la polvere generata durante i processi industriali, ma inibire anche il loro trasferimento e re-sollevamento.

Componenti del sistema di depolverazione:

1.ciclone: ​​un tipo di dispositivo in cui ritorna ai gas purificanti dai solidi grazie alla forza centrifuga (il movimento vortice dell'aria nel separatore provoca lo sfregamento delle particelle contro le pareti del dispositivo, la perdita di energia cinetica e, di conseguenza, la sottomissione alla legge di gravità,

2. filtri - sono utili un inserto filtro fornito in una copertura di normale acciaio inossidabile, dotato di una modalità di pulizia dell'aria compressa indicata nella porta e un ventilatore, filtri con sacchetti filtro o tasche.

Un pensiero estremamente importante nelle unità di depolverazione è la loro tenuta: ogni divario a causa dell'erosione verrà allargato, portando alla perdita del progetto e alla minaccia. Un altro elemento costoso nella costruzione è la durabilità dei materiali con cui sono realizzati i dispositivi: le particelle solide che sfregano contro le superfici laterali ne consentono l'abrasione. Anche le attrezzature per la rimozione della polvere non devono creare elettricità statica. Minaccia di iniziare.